Home | Galleria | Artisti | Mostre | Fiere | Eventi | Pubblicazioni | Press | E=sinergie | Contatti
mc2gallery  

mc2gallery

 Direttore
Vincenzo Maccarone

Direttore Artistico
Claudio Composti

Via Malaga 4
20143 Milano
citofono 72

Come raggiungerci:
MM2 Romolo - P.ta Genova (linea verde)
+ bus 74 - 47 (fermata P.za Bilbao);
Filobus 90/91 (fermata viale Cassala)

tel/fax +39 02 87280910
E-mail: mc2gallery@gmail.com

Da mercoledì a sabato
Orari: 15-19
06 Aprile 2010 - 24 Aprile 2010

Gianluca Beccari
MUTAZIONI
a cura di Claudio Composti e Olivia Spatola

Marted 6 Aprile 2010
18.00-21.00

mc2gallery
Viale Col di Lana 8 - 4°cortile
20136 Milano


> Press release




mc2gallery



MUTAZIONI

Mutazioni” si ispira alle “Metamorfosi” di Ovidio: il poeta latino racconta l’uomo, la durezza del genere umano, le sue trasformazioni nell’interazione continua Dio/uomo, amore/ira; alla stessa stregua “Mutazioni” è – in maniera sempre diversa per sua natura – o vuole essere - la rappresentazione meta-mediale e metamorfica di un’opera classica tra le più vive ai giorni nostri.Il travestimento è uno sviluppo dell’autocoscienza, un rito d’iniziazione alla propria personalità; è un accenno di metamorfosi, di cambiamento. Come nelle “Metamorfosi” di Ovidio, anche qui diversi episodi si susseguono uno dopo l’atro ed insieme formano una sola Storia. “Mutazioni” è stato presentato in Italia e a Berlino proiettando i video insieme a suoni ed effetti elettronici che scandivano il ritmo delle immagini, proiettate su tre mega schermi.Un complesso mondo esoterico e simbolista che trova in Beccari un raffinato e colto interprete di mondi arcaici e lontani, ma dal senso sempre attuale perché gli istinti dell’Uomo, nonostante i secoli, non sono mai cambiati nonostante l’evoluzione e la civilizzazione.



Opere in esposizione

mc2gallery mc2gallery mc2gallery
 
mc2gallery mc2gallery mc2gallery


> ARCHIVIO




Italiano | English

Via Malaga 4, 20143 Milano - ITALIA

Logotipo mc2gallery : ideazione e regia animazione Alessia De Montis | Web design e programmazione : Alfredo Martini